Per molti ragazzi l’adolescenza può essere il periodo più felice e spensierato della vita, per altri il periodo più duro. Per Nana, una ragazza 16enne, sembra un vero e proprio tormento. Dopo essere stata sottoposta ad un trattamento farmacologico per salvarle la vita, sul suo corpo sono iniziati a crescere barba e peli. Nana non vuole farsi vedere da nessuno e trascorre il tempo nella sua stanza, spesso piangendo: la ragazza si è fatta solo recentemente fotografare in seguito ad un’intervista rilasciata alla stampa. Nana è affetta da una rara condizione chiamata “irsutismo”. I dottori le avevano diagnosticato una anemia aplastica nel 2010: Nana non riusciva a produrre un quantitativo sufficiente di nuove cellule sanguigne; questo l’avrebbe presto portata alla morte. E’ stata allora sottoposta ad un rigido trattamento farmacologico e le sue condizioni sono presto migliorate ma sono comparsi peli sulle braccia e sulle gambe e le è cresciuta la barba. La mamma ha detto “Era una ragazza piena di vita mentre ora resta ore ed ore nella sua stanza a leggere libri senza proferire parola”.Fonte : notizieshock.it


Be Sociable, Share!


Articoli correlati: